Alice Mainardi

Arianna Mainardi ha conseguito un dottorato di ricerca in Società dell’Informazione presso l’Università Milano Bicocca. È stata Visiting Fellow a l’École des Hautes Études en Sciences Sociales EHESS a Parigi, e Postdoctoral Research Fellow presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali della Scuola Normale Superiore. Attualmente è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università Milano-Bicocca; è vice-chair del Women’s Network di Ecrea – European Communication Research and Education Association, e fa parte del board di ATGENDER –  The European Association for Gender Research, Education and Documentation.

I suoi interessi di ricerca riguardano il corpo, le relazioni, la sessualità e le tecnologie; i giovani, la cultura delle ragazze, e le differenti forme di partecipazione politica. Tra le sue pubblicazioni: (2020), «Gendered Identities Online», in Ross K.(ed) The International Encyclopaedia of Gender, Media, and Communication, ICA series; (2020), «Negotiating Authority through Feminism: Girls’ Political Experience in Italian Social Movements», in Bazzoni A., and Bardazzi A. Gender and Authority, London: Palgrave Macmillan (con Cossutta C.); ( 2019), «Mediated friendship: online and offline alliances in girls’ everyday lives in Italy”, Oñati Socio-legal Series; (2018); «‘The pictures I really dislike are those where the girls are naked!’ Girls, sexuality and body in Italian postfeminist digital culture», Modern Italy, 23, 2. Per le altre pubblicazioni: https://unimib.academia.edu/AriannaMainardi

Partners